I Migliori Manicotti Per Il Ciclismo 2021 Manicotti Per Ciclisti

Mantieni le tue braccia comode e il sole lontano dalla pelle con tutta la magia flessibile degli scaldabraccia.

Personale

I manicotti sono tra i capi più critici dell’abbigliamento da ciclismo, ma saresti perdonato per non aver riconosciuto la loro importanza e versatilità la prima volta che li indossi. Tecnicamente solo due tubi di tessuto conduttivo (che sono veloci per ricordarti di eseguire grandi curl per bicipiti), un fantastico set di manicotti ti consente di guidare comodamente in condizioni climatiche mutevoli senza il fastidio o il peso di un cappotto. All’altra estremità dello spettro meteorologico, i manicotti sono anche lì per te se il sole è implacabile e nessuna quantità di crema solare resistente al sudore può bloccarlo. Sono facili da indossare al culmine di una discesa poiché devono infilarsi in una tasca una volta che la strada si inarca verso l’alto. E quando speri di risparmiare peso durante un’escursione in bicicletta, un paio di scaldamuscoli imbottiti in più possono prendere il posto di strati considerevolmente più sottili.

Tuttavia, per ottenere il massimo dai tuoi scaldabraccia, devi trovare un paio che si adatti bene, resista al tuo normale ciclo di lavaggio, non rotola o riduce la circolazione sanguigna e ti tiene abbastanza caldo o abbastanza fresco per il tuo stile di guida. Per facilitare la tua ricerca, abbiamo raccolto i nostri preferiti di seguito.

Come Abbiamo Selezionato

Ogni scaldabraccia in questo elenco è stato valutato e valutato dal nostro team esperto di redattori di valutazione. Esploriamo il mercato attuale, esaminiamo le recensioni degli utenti e utilizziamo la nostra esperienza personale cercando di mantenere calde le nostre braccia da ciclista in ogni condizione meteorologica immaginabile per scoprire le migliori opzioni. Abbiamo valutato questi riscaldatori in base alle prestazioni, al valore, al comfort, al peso, alla durata, al livello di sicurezza e all’estetica per produrre modelli che servono al meglio ogni tipo di ciclista.

-MIGLIORI SCALDANTI INVERNALI-

Scaldabraccia Defeet

Manicotti in lana Defeet Armskin

  • Extra-caldo con tempo freddo e umido
  • Ideale per il bikepacking
  • Corri un po’ piccolo

Quando fuori fa freddo e umido, ma sai che probabilmente ti riscalderai velocemente nel momento in cui affronti la prima salita, questi comodi scaldabraccia sarebbero la cosa migliore da fare dopo una cioccolata calda. Realizzati in lana merino di provenienza USA, si asciugano rapidamente e mantengono le braccia comode mentre ti muovi a temperature da 30 a 50 gradi. Nelle corse molto fredde puoi indossarli sotto un cappotto; nelle mattine autunnali ti terranno a tuo agio con solo una maglia finché non sarai abbastanza riscaldato da staccarli.

-IDEALE PER SOSTITUIRE IL PARABREZZA-

Maniche Per Il Sole Pearl Izumi

  • Leggero
  • traspirante
  • Protezione solare senza calore eccessivo

Qui in Texas, dove vivo, gli scaldabraccia sono un affare tutto l’anno se vuoi proteggere le tue estremità sotto il sole cocente. Tutte le teste rosse inclini alle ustioni del mio gruppo di guida giurano su questi manicotti in Pearl Izumi: sono realizzati con un panno nero freddo In-R-Cool leggero e traspirante che riduce la temperatura superficiale di alcuni livelli, quindi non si sentiranno soffocanti a luglio . Tuttavia, hanno anche una protezione UPF 50+, anche se tesa contro la pelle, in modo da non dover riapplicare la protezione solare durante il giorno. Le pinze nella parte superiore impediscono loro di scivolare verso il basso.

-BURLY E RESISTENTE ALLE INTEMPERIE-

Manicotti Gore Windstopper

  • Non molto caldo

Realizzati in tessuto tecnico a coste, questi scaldamuscoli Giro sono i manicotti più leggeri e traspiranti che abbia mai indossato. Hanno più un’atmosfera casual rispetto a molti capi dedicati alla bicicletta, il che significa che puoi anche farla franca indossandoli fuori dalla bici una volta che il sole tramonta e hai dimenticato la felpa con cappuccio. Tuttavia, non lasciarti ingannare: continueranno a assorbire il sudore, tieniti al caldo in una corsa mattutina senza rotolare o scivolare giù, e poi fai tutte quelle cose buone prestazioni alla pari con i migliori scaldavivande leggeri.
-MIGLIORI SCALDAVIVANDE A COMPRESSIONE-

Protezioni Braccio A Compressione 2XU MCS Elite

Protezioni braccio 2XU MCS Elite competitivecyclist.com

  • Caro

2XU produce dispositivi di compressione seri, così severi che il marchio utilizza un dispositivo certificato dal punto di vista medico per assicurarsi che tutte le sue apparecchiature forniscano la giusta quantità di pressione e supporto mirati. È stato dimostrato che quella compressione extra migliora la circolazione e riduce l’affaticamento, anche se sicuramente non è a buon mercato. Queste maniche a compressione non sono specifiche per il ciclismo, ma funzionano bene quando si desidera calore aggiuntivo, supporto e protezione solare UPF 50+ sopra o fuori dalla bici. Un avvertimento: sono noti per rotolare su alcuni indossatori, quindi assicurati di ricontrollare la tua taglia se questo tende a essere un problema per te con i manicotti.

-HI-VIZ E TERMICO-

Manicotti Termici Pearl Izumi Elite

Manicotti termici Pearl Izumi Elite rei.com

  • Caldo e resistente alle intemperie
  • La pinza elastica spessa tiene bene
  • Grande tratto

Realizzati con un panno in pile considerevolmente più spesso rispetto alle maniche solari dei produttori, questi scaldamuscoli termici elastici sono perfetti per le corse nella gamma da 35 a 55 gradi. Hanno una bella fascia elastica larga con silicone interno per tenerli in posizione senza schiacciare il braccio come un bracciale per la pressione sanguigna e un braccio specifico destro e sinistro designato per una vestibilità più confortevole. Se acquisti il colore Screaming Yellow, aggiungerai un tocco di alta visibilità con parti riflettenti per ottenere una migliore visibilità sulla strada.

-PI VERSATILE-

Manicotti Louis Garneau 2

Manicotti Louis Garneau 2 competitivecyclist.com

  • UPF 50+ significa che sono efficaci come maniche solari
  • Disponibile in bianco o nero
  • Rimangono bene

Proprio come i manicotti Louis Garneau, questi manicotti leggeri colpiscono nel punto giusto tra fornire un po’ di calore bonus nei giorni leggermente più freddi, ma in più una protezione estiva UPF 50+ quando il sole non si ferma. L’elastico in silicone a doppia faccia nella parte superiore e inferiore delle maniche le mantiene efficacemente in posizione. Sono resistenti, ben costruiti e prodotti con un tessuto Solare a base di poliestere progettato per rimanere fresco al caldo.

-MIGLIOR AFFARE-

Manicotti A Compressione New Balance

Manicotti a compressione New BalanceManicotti a compressione New Balance

  • Non sufficiente per le giornate fredde

Progettati per la corsa, questi manicotti hanno comunque una presa sufficiente per mantenere la presa se sei curvo sul manubrio e concentrato sulla strada. Indossati comodamente, si sentono compressi a sufficienza per far circolare un po’ di sangue, ma hanno ancora abbastanza elasticità che non sono soffocanti o scomodi. Sono ideali per tempi da 40 a 55 gradi e respirano e fanno sobbollire bene non appena inizi a sudare.