Ruote Da Strada In Carbonio Cadex Recensite Le Migliori Ruote In Carbonio

Con design proprietario parlato, battito cardiaco e senza ganci, questi cerchi in carbonio sono leggeri, rigidi e davvero veloci.

Da asporto: queste sono ruote in carbonio davvero impressionanti.

  • I raggi in carbonio riducono il peso e rendono più fluida la corsa
  • Accessibile con profondità del cerchio di 42 mm e 65 mm, tubeless e tubolare
  • Il design del cerchio senza ganci promette di essere più leggero e rigido di quello agganciato

Peso: 588 g (42 mm anteriore), 721 g (42 mm posteriore)

Il nuovo produttore di unità di fascia alta di Giants, Cadex, salta al mercato affollato e competitivo delle ruote di lusso con freni da 42 mm (profondità totale) e 65 mm (profondità aerodinamica), sia in versione tubeless che tubolare.

Ma sia chiaro, sebbene le bici Giants in genere forniscano più soldi rispetto a molti dei suoi concorrenti, i freni Cadex dell’azienda non sono convenienti. Per ottenere una ruota anteriore di entrambe le dimensioni e per ottenere una ruota posteriore (42 mm e 65 mm (rispettivamente), il prezzo più basso per un set è circa lo stesso prezzo delle ruote Zipps NSW o dei freni Enve con i mozzi in carbonio del produttore. E mentre le ruote Cadex sono molto più economiche delle sbalorditive Fernweg dei pesi leggeri, marchi come Hunt offrono ruote che sembrano simili (sulla carta) per molto meno.

Ma il prezzo non è l’iniziativa: l’intero obiettivo è creare l’articolo più performante. Abbiamo dedicato molto tempo alla riprogettazione di ogni componente della ruota per rendere il ciclista più efficiente, ha affermato Jeff Schneider, responsabile del prodotto e del marketing di Cadex. Sotto chiarisce come hanno creato quelle che chiamano le ruote più leggere, più rigide e più resistenti sul mercato, componente per elemento.

raggi

La maggior parte dei produttori di ruote utilizza raggi in acciaio inossidabile, che sono incredibilmente resistenti ma anche un po’ flessibili. Per combattere la flessione, dovresti aggiungere sostanza (cioè libbre). Cadex ha scelto di progettare un parlato in carbonio aerodinamico direzionale che, secondo Schneider, è il 46% più leggero di un parlato in acciaio inossidabile aerolite DT Swiss e contiene 100 grammi in meno di peso rotazionale. Poiché i raggi sono in carbonio, i progettisti possono utilizzare il materiale a una sollecitazione maggiore, il che si traduce in una ruota più rigida.

Il modello di allacciatura è promesso per prevenire la riduzione rotazionale dell’elettricità. Quando metti un carico sul corpo del mozzo libero e gira, c’è inevitabilmente una piccola quantità di avvolgimento nel mozzo prima che si traduca attraverso i raggi al cuore, con conseguente perdita di potenza. Ma a causa degli angoli di sovrapposizione ai quali hanno allacciato i raggi in carbonio, il tensionamento di entrambi si sovrappone senza lasciare spazio tra i punti in cui l’elettricità potrebbe cadere.

Trevor Raab L’effetto di questi raggi e angoli in carbonio è stato qualcosa che ho notato nel minuto in cui ho iniziato a pedalare: l’accelerazione non ha eguali con qualsiasi ruota che abbia mai guidato. Hanno uno scatto così reattivo; si attivano non appena il tuo istinto lo fa quando qualcuno attacca, il che ti consente di seguire senza ripensarci. Mi hanno dato una seria assicurazione. E non solo saltano quando salti, vogliono continuare ad andare avanti. Ti incoraggiano ad andare sempre più veloce e continueranno ad accelerare finché non ce la fai più.

Un altro grande dettaglio discusso: non sono fissati al cerchione, quindi nel caso in cui ne dovessi violare uno, puoi sostituirlo.

Rim

Queste ruote utilizzano un cerchio senza ganci, un layout che richiede meno materiale quindi il suo peso più leggero. La tenuta di questa forma tra la bicicletta (è compatibile solo con pneumatici tubeless, ma arriva anche in versione tubolare) e anche la sede di questo cerchio è ciò che lo trattiene, sorprendentemente semplice da montare ma piuttosto difficile da rimuovere (ho provato, ed era un lavoro a due). Le gomme sono attaccate alle ruote solo come lo sarebbero i tubolari quando si livella a causa di quanto strettamente abbinate le dimensioni dello scooter per aggrapparsi al cerchione non agganciato. Tuttavia, questi cerchi sono destinati ad essere utilizzati solo con pneumatici tubeless.

Trevor Raab

Centro

Cadex utilizzava un corpo del mozzo del driver del cricchetto con 30 denti insieme a un cricchetto fisso su un solo lato. Mentre molti mozzi di fascia alta utilizzano un driver a cricchetto a 18 denti, il 30 denti offre, afferma, un aumento del 34% del carico di coppia e un innesto più rapido. L’azienda si è anche occupata del meccanismo all’interno del mozzo in modo da ridurre la velocità persa a causa dell’attrito quando si procede per inerzia. Una cosa che mi ha infastidito del cricchetto è stato il suo volume: ha fatto clic così forte che ho dovuto pedalare e frenare contemporaneamente quando mi avvicinavo ai segnali di arresto per sentire le auto in arrivo. Ma d’altra parte, non ho spaventato i pedoni, poiché mi hanno sentito arrivare.

Trevor Raab

Pneumatico

Il pneumatico Cadex Race Tubeless è disponibile in tre dimensioni: 23c, 25c e 28c e costano a testa. Un singolo pneumatico 23c pesa 255 g. Sono tubeless e possono auto-ripararsi se c’è del sigillante all’interno dopo una foratura molto piccola, con una resistenza piatta aggiunta che esce da una cintura di Kevlar sotto il battistrada. Essendo un pilota relativamente leggero, non ricevo forature molto spesso e non ne ho ricevute durante le gare Cadex (ma te l’ho detto, probabilmente appiatterò questa settimana, a meno che non continui a guidarle, cioè). E puoi sempre provare le gomme Cadex sulle ruote che hai (uncinate o hookless, con o senza camere d’aria). Non è nemmeno necessario acquistare i pneumatici Cadex per azionare le ruote. Attualmente, Giant, Schwalbe e Maxxis producono pneumatici che si abbinano anche (per motivi di sicurezza, è necessario utilizzare pneumatici hookless e tubeless su questi cerchi).I produttori stanno ancora saltando con questo tipo di pneumatico, ma Cadex rende facile vedere se il tuo preferito è ancora disponibile con questo elenco che viene aggiornato man mano che più pneumatici compatibili con Cadex raggiungono il mercato.
Trevor Raab

Impressioni Di Corsa

Ho messo un set di ruote per freni a cerchione profonde 42 mm – Cadex è uno dei pochi marchi che iniziano nuove ruote per freni a cerchione nell’era dei freni a disco – con pneumatici tubeless 23c nella mia vecchia Cannondale CAAD10 con il ding obbligatorio nella parte superiore tube (conoscendo bene l’ironia del problema), e sembrava una bici da sogno nuova di zecca.

Trevor Raab

Era più veloce in salita più semplice e le salite sui dossi, ma dove potevo davvero sentire la differenza era quando acceleravo: le ruote scattavano da zero a 18 miglia all’ora, e che avrei potuto continuare a prendere il ritmo fino a quando non mi sarei stancato, piuttosto che avere quella sensazione di ritardo mentre lottavo per accelerare. Ho guadagnato 16 Strava PR sul mio percorso di prova durante la mia primissima corsa.

I freni Cadex sono un investimento e devono affrontare una concorrenza riconosciuta e riconosciuta. Ma con design accattivanti e grandi prestazioni supportati da uno dei produttori più esperti dell’azienda, sono un giocatore legittimo che merita uno sguardo.

Il redattore della valutazione Riley Missel è un esperto corridore su strada, mountain biker e anche un campione nazionale su pista che era al Bicycling dal 2017.